Libere Risonanze: Prima previsione: azzeccata !

14 aprile, 2006

Prima previsione: azzeccata !

Dal "Corriere della Sera", quotidiano autoproclamatosi "DI SINISTRA" ecco il primo articolo sull'inizio dello sfascio del governo Prodi.
Da notare, con grande ilarità, che il governo è ben lungi dal formarsi e già si litiga, indovinate per cosa ?
MA PER LE POLTRONE !

Che strano, eh ? Il primo "ve l'avevo detto !" è già stato confermato dai fatti...vi dirò, spero vivamente che la CDL non torni al governo dopo il conteggio delle schede perché questi nuovi panni di Cassandra mi piacciono assai, ci si sta comodi e si ride un sacco !!!

Se non credete a ciò che scrivo, se pensate che sia una mossa propagandistica per screditare il governo nascente leggete l'articolo originale al link del "Corriere della Sera":
Articolo

Per chi non ha voglia di leggersi il link, l'articolo è questo:
Di Pietro litiga con Mastella sulle poltrone

L'ex pm si sfoga: «Il leader dell'Udeur non fa altro che chiedere posti, vuole anche la presidenza del Senato»

ROMA - Prima grana nel centrosinistra. Antonio Di Pietro lamenta la scarsa considerazione da parte dell'Unione per il risultato conseguito alle elezioni. «Sono appena uscito da una riunione fiume dell'Unione - ha raccontato a Sky il leader dell'Italia dei Valori- dove per tutto il tempo hanno fatto finta di non vedermi. Ad un certo punto qualcuno mi ha chiesto: ma quanti seggi hai preso, quattro o cinque? E io: veramente 25! Quello che parlava di più era Mastella che non faceva che chiedere posti, la presidenza del Senato e qualche ministero».
13 aprile 2006

E per il futuro ci aspettano un sacco di risate ! Siamo già a 25 seggi da scalare dal premio di maggioranza.
A chi ha creduto che i DS, la Margherita ed i comunisti fossero prodighi di favori leviamo tutti in coro un bel "COGLIONI" !!! (fa anche rima)

Prossima tappa: le proteste di Pannella e di Mastella. (altra rima)

5 Comments:

Blogger Monsoreau ha detto...

Sono una consorteria che si trova a fare i conti con una torta insufficiente per tutti.

venerdì, 14 aprile, 2006  
Blogger Simonini ha detto...

faccio solo il precisino e pedante: il corriere non è di sinistra; ha auspicato una vittoria dell'unione unicamente per questo turno elettorale contro l'anomalia berlusconi. inoltre ha auspicato anche una crescita dei partiti di casini e fini.

questo per dire che non penso farà facili sconti all'attuale e nuova maggioranza.

link dell'editoriale di mieli http://www.corriere.it/Primo_Piano/Editoriali/2006/03_Marzo/08/scelte.shtml

venerdì, 14 aprile, 2006  
Blogger Monsoreau ha detto...

Allora il Corriere,che non è di sinistra, nooooo, l' "eskimo in redazione" è una mera invenzione, è rimasto con il cerino acceso in mano.
Perchè Berlusconi è più vivo che mai e un eventuale (illegittimo se non saranno verificate le schede nulle, oltre a quelle contestate) governicchio Prodi sarebbe pesantemente condizionato dalla sinistra estremista e violenta (ricordiamoci delle città devastate: Genova, Padova, Milano).
Mentre Casini e Fini hanno dovuto fare atto di sottomissione a Berlusconi.
Con un risultato così fallimentare il primo a dimettersi doveva essere Mieli, poi l'intero Consiglio di Amministrazione.

sabato, 15 aprile, 2006  
Blogger Simonini ha detto...

mi rimangono delle difficoltà a pensare che il giornale di confidustria sia da associare alla sinistra estremista e violenta di cui parli..

anche su questa ci son da fare delle precisazioni.. non puoi confondere i movimenti extraparlamentari come quello dei disobbedienti con i vari partiti.. per fortuna casarini ha molto poco a che fare con prodi e per quanto valgono le dichiarazioni c'è ne sono state di condanna di tutti i partiti (comprese rifondazione e comunisti italiani) verso gli episodi di violenza a milano.

genova è un discorso a se.

padova non ho presente.

sabato, 15 aprile, 2006  
Blogger Jetset (Defendit Numerus) ha detto...

Appunto...ed allora che ci fanno in parlamento, Casarini e Luxuria ?

Lo stampo di una coalizione la si vede anche da chi candida.

Tu usciresti a prendere un drink con Provenzano ?

Un saluto.

domenica, 16 aprile, 2006  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home