Libere Risonanze: Anche oggi le comiche

16 gennaio, 2008

Anche oggi le comiche

Se non amate le comiche non pagate il canone RAI: al parlamento la maggioranza trasmette solo quelle.

Brevissimo post per sottolineare che Mastella, indagato (cara magistratura inizia ad indagare anche gli esponenti del PD e dei comunisti, please) insieme alla moglie fa quello che avrebbe dovuto fare da due anni: si dimette.

Pronto il solito soccorso di Prodi, che gli dà ragione (manfrina prevedibile).

A questo punto Mastella dice, con un atteggiamento similsconsolato: "Ci penso".

Ora vorrei aprire una votazione: secondo voi cosa deciderà il Mastellone nazionale?

Io ho già una mezza idea, spero di sbagliarmi. Comunque è tutto da ridere che il ministro di Grazia e Giustizia venga messo alla sbarra...dai giudici!!!

Ipotesi: secondo me Mastella, per quanto male se ne possa pensare (e si pensa il giusto), stavolta è davvero una vittima perché dava fastidio all'esecutivo con questi suoi proclami (a Dini che tuonava di non sostenere più la maggioranza non è capitata la stessa cosa? Moglie condannata...) ed allora ZAC! intervento chirurgico dei rossi per mezzo della magistratura ed il problema è bell'e risolto.

Etichette:

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home