Libere Risonanze: E' dittatura !

30 gennaio, 2008

E' dittatura !

Lo sapevo. Sapevo che sarebbe finita così.

Dopo la pagliacciata delle consultazioni, l'oracolo: Marini va alla guida del governo.

Era già tutto previsto, tutto scontato.

A nulla sono valse le prese di posizione del centrodestra, ormai maggioranza; come nel 2006 fummo usurpati di una vittoria elettorale ora siamo usurpati della possibilità di andare a votare. E che aspettarsi, in fondo, da un "giudice" che fa parte della stessa schiera dei terrorizzati sinistri? Nulla. Napolitano ha semplicemente sostituito Prodi con Marini e chissà quando andremo a votare, se non demoliamo subito questa situazione.

A nulla valgono le opinioni degli italiani che per una maggioranza schiacciante vorrebbero andare alle urne. A nulla valgono gli appelli d'urgenza di situazioni insostenibili come quella campana. A nulla vale la morte cerebrale di una ex maggioranza frazionata e rivoltosa. A nullla vagono le opinioni di tutti i giornali. Niente. Le urne rimangono tabù perché la sinistra deve potersi riprendere e si deve arrivare alle nomine, poi alla pensione. E gli italiani? Chissenefrega.

In questa situazione si capisce perfettamente il gioco di chi cerca di andare alla legge elettorale solo per perdere tempo: in realtà per la sinistra sarebbe controproducente andare al voto con una legge elettorale stabile che garantisse 5 anni di governo, visto che le elezioni le stravincerà il centrodestra. Alla sinistra converrebbe invece andare al voto con questa legge elettorale, in modo da aver la speranza di poter mandare in crisi la CDL.

Ebbene, ora l'unica strategia che ci rimane è quella di non giocare più la partita e di opporci a qualunque ipotesi, dialogo e provvedimento, di dire un NO secco a tutto ciò che ci verrà proposto, ogni mediazioni, ogni singola parola che ci verrà rivolta. Vogliono il muro contro muro? Perfetto, diamoglielo!

Quando anche l'arbitro ti gioca contro l'unica strada è quella di far catenaccio.

Etichette:

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home