Libere Risonanze: Scarpe calibro 7.62

15 dicembre, 2008

Scarpe calibro 7.62


Non nego che a me Bush sia sempre piaciuto. Mi piace perché è un uomo che ha saputo fare delle scelte difficili e coraggiose, un Presidente che è sempre andato contro lo stomachevole "politically correct" dei pacifisti e dei sinistri.

Ma quello che è accaduto a Bush sabato ha del favoloso: un giornalista iracheno durante la conferenza stampa si è alzato dalla terza fila e gli ha tirato le scarpe urlando frasi ingiuriose. Non un tiro a casaccio ma al bersaglio grosso, le scarpe come due lame sono arrivate all'altezza della testa ma Bush con uno scatto felino le ha evitate alla grande, grazie ad una plasticità strepitosa che darebbe dei numeri perfino a quella di atleti professionisti.

Alla richiesta di cosa ne pensasse del fatto appena accaduto, egli ha dichiarato: "Mah, so solo che le scarpe erano di taglia 10...".

Piacevolmente scopro un Bush in perfetta forma anche alla fine del suo mandato e per giunta molto, molto divertente.

Bravo Presidente!

Etichette: ,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home